Spaghetti, scorzone e sarde

spaghetti_scorzone_e_sarde

Ingredienti per 4 persone: 1 etto di tartufo nero estivo; 400 gr di sarde pulite; 1 cipolla; 1 spicchio d’aglio; 500 gr di spaghetti trafilati al branzo; 10 pomodori essiccati; 50 gr di uvetta; 50 gr di pinoli; mezzo bicchiere di vino rosso; olio extravergine di oliva; prezzemolo tritato; sale; pepe.

Procedimento: una volta pulite e spinate le sarde, facciamo friggere uno spicchio d’aglio in camicia e la cipolla tagliata finissima, in un tegame poi aggiungiamo le sarde e le sfumiamo a poco a poco con il vino rosso facciamo cuocere per 10/15 min. Lavati e asciugati i tartufi, li grattugiamo in un padellino lavorato con uno spicchio d’aglio, con 2 cucchiaia di olio extravergine e facciamo scaldare per 1/2 min. senza friggere. Nel frattempo, in un pentola da pasta portiamo l’acqua in ebollizione, regoliamo di sale, caliamo gli spaghetti. Aggiungiamo alle sarde i pomodori secchi, l’uvetta ed i pinoli lasciando cuocere altri 5 min. poi togliamo dal fuoco e cospargere con il nostro composto di tartufi e olio extravergine preparati in precedenza, scoliamo gli spaghetti lasciando 1 bicchiere di acqua di cottura. Mettiamo insieme al condimento aggiungendo il pan grattato e regolando con l’acqua di cottura per ottenere un composto più meno morbido e cremoso, adorniamo il piatto con tartufo a lamelle e prezzemolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *